Migliori frigoriferi Beko

Frigoriferi BekoBeko è un’azienda turca specializzata nella produzione di elettrodomestici. E’ stata fondata nel 1955. Per una trentennio ha operato principalmente in Turchia per poi, a partire dal 1990, approdare nei mercati esteri. Oggi Beko è presente in oltre 100 paesi. E’ sinonimo di efficienza, stile, affidabilità e di accessibilità. I prezzi dei prodotti Beko, infatti, sono sensibilmente inferiori, in media, rispetto a quelli delle altre marche. Questo è solo uno dei punti di forza del marchio turco. Punti di forza che sono tutti evidenti nei loro prodotti più apprezzati: i frigoriferi.

Beko RCNE520E20B

Frigorifero Combinato BEKO RCNE520E20B Classe A+ 520 litri
  • Classe Energetica A+
  • Total No Frost
  • Sbrinamento Frigorifero e Congelatore Automatico

Il Beko RCNE520E20B è un frigorifero combinato a libera installazione. Contiene, incorporato, anche un vano congelatore. E’ uno dei prodotti più apprezzati dell’azienda euroasiatica in quanto esprime prestazioni eccellenti e impone costi minori rispetto alla concorrenza. Numerosi sono i suoi pregi, in particolare spiccano:

  • Neofrost. E’ una variante della tecnologia No Frost che coniuga la capacità di prevenire la formazione del ghiaccio con un ferreo controllo dell’umidità. Questa, nello specifica, viene mantenuta a livelli alti e può raggiungere il 90%;
  • Guarnizione antibatterica. Questa speciale guarnizione inibisce la formazione di batteri fornendo una protezione che ha pochi eguali tra gli altri frigoriferi.

Caratteristiche tecniche

  • Dimensioni: 70 x 192 x 70 cm (larghezza, altezza profondità)
  • Peso: 67 kg
  • Classe energetica: A+
  • Consumo energetico annuo: 404 kWh
  • Emissione di rumore: 44 dB
  • Capacità totale netta: 434 litri
  • Capacità frigorifero netta: 310 litri
  • Capacità congelatore netta: 124 litri
  • Luce interna a LED
  • Ventola di raffreddamento
  • 3 ripiani frigo
  • 4 balconcini
  • 3 cassetti congelatore
  • Porte reversibili
  • Allarme porta aperta
  • Piedini regolabili
  • Congelamento rapido

Come funziona

L’uso del Beko RCNE520E20B è molto intuitivo. Occorre però prestare attenzione nella scelta della temperatura. L’assetto ideale consiste nel congelatore a -18 gradi e nel frigorifero a 4 gradi. E’ però bene modificare la temperatura del congelatore, e portarla a -24 gradi, qualora la temperatura ambiente superi i 30 gradi.

Il congelamento rapido, poi, va selezionato solo quando è necessario congelare gli alimenti in un breve lasso di tempo. Una volta avvenuto il congelamento, il freezer tornerà alla temperatura precedentemente impostata.

Opinioni

Il Beko RCNE520E20B è un frigorifero dall’ottimo rapporto qualità-prezzo. E’ una verità assodata dall’esperienza dei molti clienti che si sono affidati all’azienda turca. Tra i motivi di apprezzamento, l’efficacia della conservazione e le tecnologie impiegate.

“Non mi aspettavo un frigorifero così buono a un prezzo così basso. Pensavo che tutte le caratteristiche riportate nel manuale delle istruzioni fossero di contorno e invece ho notato che veramente migliorano la conservazione dei cibi. Lo ricomprerei subito. Lo consiglio a chi vuole avere il massimo e non può spendere molto.” Luca

“Sono rimasto molto soddisfatto dell’acquisto ottimo! Se devo proprio dare una valutazione su tutto sono rimasto entusiasta anche della spedizione! Lo consiglio a chi è interessato.” Roberto

“Un frigorifero così a un prezzo d’occasione non l’avevo ma visto. Non ho niente da dire, se non… Compratelo!” Lucia.

Prezzo medio

Beko RCNE520E20B 630,97 euro

 

Beko CN232121T

Il Beko CN232121T è un frigorifero a libera installazione. E’ anche un combinato, quindi ha il freezer incorporato. Questo rende l’esperienza di utilizzo ancora più comoda, in quanto soddisfa le necessità di congelazione, oltre a quelle, classiche, di conservazione dei cibi. Come il modello precedente, si avvale della tecnologia NeoFrost, che oltre a impedire che si formi il ghiaccio (e quindi evitare lo sbrinamento) mantiene l’umidità fino a oltre il 90%. E’ dotato inoltre di guarnizione batterica, la quale impedisce ai batteri di formarsi e garantisce la massima igiene dello scomparto, oltre ad allungare sensibilmente il ciclo di vita degli alimenti.

Caratteristiche tecniche

  • Dimensioni: 60 x 185 x 60 cm (larghezza, altezza profondità)
  • Peso: 67 kg
  • Classe energetica: A+
  • Consumo energetico annuo: 318 kWh
  • Emissione di rumore: 43 dB
  • Capacità totale netta: 287 litri
  • Capacità frigorifero netta: 197 litri
  • Capacità congelatore netta: 98 litri
  • Luce interna standard
  • Ventola di raffreddamento
  • 3 ripiani frigo
  • 3 balconcini
  • 3 cassetti congelatore
  • Porte reversibili
  • Allarme porta aperta
  • Piedini regolabili
  • Congelamento rapido
  • Allarme porta aperta

Come funziona

Questo frigorifero è facile da usare. E’ bene però seguire le istruzioni quando si ripongono gli alimenti all’interno dal vano frigo. Alcuni suggerimenti utili possono essere questi:

  • Utilizzare lo scomparto frigorifero solo per la conservazione a breve termine di cibi e bevande
  • Rispettare le indicazioni di conservazioni presente sull’etichetta degli alimenti
  • Utilizzare lo scomparto speciale per conservare formaggi e latticini
  • I piatti cotti devono essere conservati all’interno di contenitori specifici
  • Avvolgere la carne cruda in buste di polietilene.
  • Non coprire le mensole con carta, in modo da non ostacolare la circolazione dell’aria fredda

Opinioni

Il Beko CN232121T è un ottimo frigorifero. A pensarlo sono i proprietari, come si può notare dalle tante recensioni presenti in rete. Di questo elettrodomestico piace l’efficienza, la capacità di conservare a lungo i cibi e altri elementi solo all’apparenza secondari come il design e l’allarme “porta aperta”.

Frigorifero spazioso e molto molto bello esteticamente in questo colore che si abbina con tutte le cucine. Mi è arrivato in un solo giorno! Carina la funzione che ti avvisa quando il frigo resta aperto troppo tempo. Alessandra

“Un ottimo frigorifero. Fa a dovere la sua funzione. Ha, inoltre, un’estetica esterna e interna molto bella (bella anche l’illuminazione interna). E poi è davvero silenzioso.” Marina

“E’ un frigorifero spettacolare. L’ho pagato una misera ma rende come uno di alta gamma. E’ innanzitutto un No Frost, quindi non va sbrinato. Poi conserva per bene i cibi, la temperatura serve omogenea (fermo restando la divisione in due zone di temperatura). Insomma, io sono rimasto molto soddisfatto e la consiglio.” Goffredo

Prezzo medio

Il Beko CN232121T 438,20 euro

 

Beko DSA25012

Beko DSA25012 Frigorifero, Bianco
  • BEKO
  • BIANCO
  • Dimensioni: 60 x 54 x 145 cm

Il Beko DSA25012 è un frigorifero combinato a libera installazione che fa del prezzo la sua arma migliore. Costa infatti poche centinaia di euro. Sul mercato, sono pochi i frigoriferi che propongono un prezzo inferiore. Ciò non vuole dire, tuttavia, che questo frigorifero sia scarso.

Anzi, anche in relazione a modelli di gamma superiore, sa il fatto suo ed è artefice di prestazioni ottime sotto tutti i punti di vista. E’ anche molto spazioso, benché non sia indicato per le famiglie troppo numerose. Non è un No Frost, quindi il congelatore va sbrinato regolarmente. Presenta tuttavia la guarnizione batterica, che offre una protezione dai batteri e garantisce un periodo di conservazione piuttosto lungo.

Caratteristiche tecniche

  • Dimensioni: 54 x 146 x 60 cm (larghezza, altezza, profondità)
  • Peso: 68 kg
  • Classe energetica: A+
  • Consumo di energia annuo: 229 kWh
  • Rumorosità: 40 dB
  • Capacità netta: 228 litri
  • Capacità netta del frigorifero: 179 litri
  • Capacità netta del congelatore: 49 litri
  • Sistema di raffreddamento statico
  • Sistema di controllo meccanico
  • 3 ripiani frigo
  • 3 balconcini
  • Porte reversibili
  • Piedini regolabili

Come funziona

L’uso potrebbe sembrare difficile, vista l’assenza del No Frost. Beko, però, ha comunque pensato allo sbrinamento. Nello specifico, ha introdotto un sistema di sbrinamento semplificato, sicché i compiti di chi manutiene il frigorifero risultano molto alleggeriti. L’acqua di sbrinamento, infatti, scorre automaticamente in un contenitore di raccolta presente nella parte posteriore dell’elettrodomestico, che quindi va svuotato con regolarità.

L’unico inconveniente è dato dalla presenza di alcune goccioline al termine di questo processo, che possono congelarsi. Il consiglio è di non utilizzare oggetti appuntiti per rimuoverle ma lavarle via con un panno umido.

Questo, per quanto riguarda il comparto frigo. Il freezer va sbrinato invece secondo le dinamiche tradizionali. L’operazione va ripetuta ogni sei mesi.

Opinioni

Dalle recensioni dei clienti emerge che questo frigorifero della Beko ha un ottimo rapporto qualità-prezzo. E’ un frigo efficiente, funzionale all’utilizzo da parte di famiglie non molto numerose. Certo, non si avvale delle ultimissime tecnologie (per esempio, non ha il No Frost) ma per il resto fa il suo dovere e, anzi, si comporta come un frigorifero di alta gamma.

“Buon frigo per chi non ha particolari esigenze. Acquistato insieme ai colleghi per l’ufficio, svolge egregiamente la sua funzione! consigliato!” Fabio

“Ottimo rapporto qualità prezzo, silenzioso e perfettamente funzionante. Il frigo ha una buona linea ed è abbastanza capiente.” Carla

“Nessun problema! Appena l’ho installato è partito e da allora funziona bene. Sono soddisfatto anche a nome dei miei genitori che lo stanno utilizzando.” Enrico

“Piccolo e compatto, ma funziona davvero bene! Ideale per essere usato in una casa piccola. Per una o due persone è perfetto.” Sergio

“L’elettrodomestico è molto buono sia per quanto riguarda l’aspetto esterno sia per l’utilizzo. Garantisce una buona conservazione degli alimenti. Linea elegante.” Cristiano

Prezzo medio:

Beko DSA25012 218,40 euro